Disponibile il manuale "Privacy facile"

A prescindere dall'attività svolta, dal fatturato, dalla dimensione dell'impresa e dal settore in cui questa opera, qualsiasi entità economica, che sia una ditta individuale, una società di capitali, una cooperativa onlus, un negozio o anche solo un singolo professionista, la legge parla chiaro: è necessario, per chiunque tratti dati personali, essere conformi al GDPR, il regolamento europeo nato per la tutela e la protezione dei dati delle persone fisiche. Non si tratta solo di considerare i dati dei clienti, ma anche dei dipendenti, dei fornitori e di qualsiasi soggetto interessato. Il manuale guida il lettore per mano lungo il tortuoso percorso degli adempimenti per la conformità alle normative della privacy e del GDPR, fornendole istruzioni per gli adempimenti che riguardano tutte le imprese in generale e quelli specifici di alcune aree, come ad esempio, il settore sanitario, la ristorazione e l'ospitalità, il commercio al dettaglio, l'amministrazione di immobili e così via. Il manuale è corredato di esempi di compilazione di alcuni importanti documenti, come le informative, gli atti di nomina, etc. Daniele Umberto Spano, l'autore, è l'amministratore di KRUZER e la sua missione è stata quella di mettere a disposizione di tutti l'esperienza accumulata nel suo ruolo di consulente, formatore e DPO (responsabile della protezione dei dati), attivo quotidianamente sul campo.

 

    Questo manuale non ha la pretesa di risolvere tutte le infinite problematiche possibili in tema di privacy, tuttavia,        l'approccio pragmatico su cosa e come implementare i documenti di     base per la conformità di legge, lo rende uno strumento indispensabile per qualsiasi impresa, in particolare le micro, le piccole e le medie aziende. Il ricorso ad un esperto è sempre     consigliato, ma se proprio si vuole tentare il "fai da te" è bene utilizzare dei documenti di partenza affidabili e completi, piuttosto che una semplice ricerca veloce su Google. L'avvento     delle misure anti Covid ha inoltre portato a comportamenti spesso sconsiderati, rispetto al trattamento dei dati sulla salute delle persone: quando e come si devono trattare i dati della     temperatura e dei contatti con probabili infetti? Quanto vanno conservati i dati? Serve l'informativa? Vanno compilati i registri dei trattamenti, rispetto a questi specifici trattamenti?
    Anche al di là della problematica relativa ai trattamenti in periodo di Covid, le questioni della privacy possono riguardare il datore di lavoro che deve accedere ad alcuni programmi sui pc     dei dipendenti; la videosorveglianza con tutti gli adempimenti necessari; i gps installati sui furgoni e le nomine di responsabilità.

    Il manuale fornisce molte risposte rispetto a questi argomenti e il suo autore, Daniele Umberto Spano, è a disposizione per fornire ulteriori chiarimenti ai lettori che lo richiedono.

    Il manuale è disponibile su Amazon.it in versione Kindle. E' scaricabile gratuitamente da chi possiede Kindleunlimited  o acquistabile a € 8,99.

    Clicca qui per accedere direttamente su Amazon alla pagina del manuale.


CONDIVIDI: